Attrazioni e attività

Il parco dell’onore
e del disonore

Sulla riva del Lago di Vagli, ai piedi del maestoso ponte, troviamo il Parco dell’onore e del disonore, abitato da preziose statue di marmo. Il suo valore è altamente simbolico: come suggerito dal nome, da un lato troviamo quelle figure che rappresentano “il disonore”, tra cui Francesco Schettino con orecchie da coniglio e il comandante Gregorio de Falco, mentre dall’altro il cane poliziotto Diesel (ucciso dai terroristi in Francia), Fabrizio Quattrocchi (guardia militare rapita ed uccisa in Iraq) Alexander Prokhorenko (giovane soldato russo che durante un’operazione in siria ordinò di bombardare la sua posizione perchè circondato dall’Isis) rappresentano “l’onore”. Il sindaco Mario Puglia ha annunciato l’acquisto di una nuova statua, quella del neo-eletto presidente degli Stati Uniti Donald Trump, che verrà posizionata al centro tra i due schieramenti e successivamente spostata nel lato dell’onore o in quello del disonore a seconda di ciò che dimostrerà nel corso della sua presidenza.

Ingresso al parco € 2